Termometro Laica: la velocità non vale nulla senza la precisione

termometro LaicaMisurare la febbre al tuo piccolo è ormai una continua lotta?
Provi con un termometro galinstan ma i canonici 5 minuti sono troppo lunghi per tenerlo buono buonino?
Allora è il caso di affidarsi o ai termometri digitali o ai termometri infrarossi. Sono i modelli più innovativi ma è anche vero che sono pure i misuratori che possono anche non dare un risultato veritiero al 100%. Ecco perché bisogna scegliere solo dei prodotti di assoluta qualità. Qualità che offre il termometro Laica.

 

 

Termometro digitale Laica: anche a forma di ciuccio!

Noi genitori sappiamo quanto sia difficile misurare la temperatura al proprio bambino. Nessun piccolo, soprattutto in tenera età, sarà così paziente da aspettare 5 minuti prima che il classico termometro in vetro faccia il suo dovere. C’è bisogno di uno strumento che permetta questa misurazione in meno tempo. E il termometro digitale è la soluzione in termine di velocità. Laica però non ha pensato solo a dei modelli normalissimi con sonda flessibile. Ha realizzato un prodotto che non sembra minimamente un termometro, in modo da “fregare” bonariamente i nostri piccoli. Ci riferiamo al moderno ciuccio termometro. All’apparenza è un normalissimo succhietto, ma in realtà è anche un misuratore. Bastano solo 3 minuti per misurare la temperatura corporea per via orale. Grazie al comodo display digitale la lettura sarà davvero semplice e immediata.
Quanto costa il termometro Laica digitale?
Il prezzo dipende dal modello acquistato. Il classico termometro per bambini con sonda flessibile ha un costo inferiore rispetto all’innovativo ciuccio. Tuttavia entrambi i prodotti sono assolutamente economici, come puoi vedere qui.

 

Termometro infrarossi Laica: ancora più veloce!

Se desideri ancor più velocità nella misurazione della temperatura corporea e se preferisci che non ci sia contatto tra il prodotto e l’ammalato (per un maggior igiene), allora il modello che fa per te è quello ad ultrasuoni. Laica anche in questo caso si fa valere e offre un prodotto dotato di un display lcd di facile lettura e della funzione spegnimento automatico. Essendo dei prodotti a batteria, se lasciati accesi c’è il rischio di consumare la carica inutilmente, ma grazie a questa funzione il termometro Laica si spegnerà in modo automatico dopo solo un minuto.
E il costo?
Il costo è superiore rispetto ai modelli digitali, ma possiamo affermare come comunque non sia così elevato [come dimostrato da questi prezzi].

 

Laica termometro: i migliori modelli

Visti i punti forza delle due tipologie di termometri Laica, non ci resta che puntare dritti alla scelta finale. Per facilitarti proprio questa scelta, abbiamo deciso di selezionare i migliori tre termometri Laica.
Su cosa abbiamo basato la nostra selezione?
Su un unico ma fondamentale parametro di valutazione, ovvero il rapporto qualità prezzo.

Basandoci sul miglior rapporto qualità prezzo, abbiamo scelto i 3 migliori termometri Laica. E con le offerte in basso il loro costo è ancora più alla portata!

 

Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2018 17:16
Search